W

Le nostre News . . .

DELOCALIZZAZIONE CAUSA SISMA: CONTRIBUTI NON TASSATI E COSTI DEDUCIBILI

"I costi sostenuti per il ripristino dei beni e delle scorte danneggiati sono deducibili tanto ai fini delle imposte dirette, secondo le ordinarie regole del TUIR, quanto ai fini dell'Irap. Inoltre, in linea generale, eventuali contributi erogati per la copertura di...
leggi

L’INPS detta le regole per il versamento dei contributi sospesi causa eventi sismici 2016 e 2017

Con il messaggio n. 3646 del 09.10.2019 l'Inps ha disposto le modalità di versamento dei contributi sospesi causa eventi sismici degli anni 2016/2017 e per la presentazione della domanda di rateizzazione, i cui termini erano stati prorogati al 15.10.2019 dal D.L. 18...
leggi

BONUS ACQUISTO O ADATTAMENTO REGISTRATORI DI CASSA DI NUOVA GENERAZIONE: ISTRUZIONI OPERATIVE

Sono state pubblicate nel sito della Agenzia delle Entrate le istruzioni operative per la fruizione del bonus di euro 250,00= per l'acquisto o l'adattamento dei registratori di cassa di nuova generazione con un comunicato stampa, il Provvedimento n. 49842 del 28...
leggi

PROROGATI I TERMINI PER SPESOMETRO, ESTEROMETRO E LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA QUARTO PERIODO 2018

Con DPCM di data odierna è stata ufficializzata la proroga per gli adempimenti relativi ai cd.  spesometro e esterometro dal 28.02.2019 al 30.04.2019. Il decreto contiene altresì la proroga del termine delle liquidazioni periodiche Iva del quarto periodo 2018 dal...
leggi

RISPOSTE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE SULLA FATTURA ELETTRONICA AL CNDCEC

Pubblicate il 17 Gennaio le risposte fornite dalla Agenzia delle Entrate sulla fatturazione elettronica nel corso del Videoforum sull'argomento organizzato dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili il 15.1.2019. Per leggere e scaricare il...
leggi

FONDAZIONE NAZIONALE COMMERCIALISTI: LA FATTURAZIONE ELETTRONICA TRA PRIVATI: ULTIME NOVITA’ ALLA LUCE DEL D.L. N. 119/2018

E' stato pubblicato in data odierna, 20.12.2018, un documento di ricerca della Fondazione Nazionale Commercialisti che, prendendo spunto dalle importanti novità introdotte in tema di fatturazione elettronica tra privati dal D.L.119/2018 mette in evidenza alcune...
leggi

LA FATTURA ELETTRONICA IN PILLOLE

Il Dott. Luca Salvetti, collaboratore del portale IL COMMERCIALISTA TELEMATICO, di cui lo Studio Di Sante fruisce da alcuni anni i vari servizi e strumenti professionali, ha curato e pubblicato dei brevi video corredati da slides nei quali riassume in breve alcuni...
leggi

DECRETO LEGGE 119/2008: APPROVATO IL TESTO DEFINITIVO. NOVITA’ PER LA FATTURA ELETTRONICA

Il 13 Dicembre la Camera ha approvato con fiducia la Legge di conversione del Decreto Fiscale (DL n. 119/2018) collegato alla Legge di Bilancio 2019. Tra le varie misure si segnala che non vi sarà nessuna proroga per l'entrata a regime della Fattura elettronica tra...
leggi

CODICE DELLA CRISI DI IMPRESA E DELL’INSOLVENZA: LE NOVITA’

La riforma delle procedure concorsuali è oramai pronta per essere approvata visto che, nella seduta dell'8 novembre scorso, il Consiglio dei Ministri su proposta del Ministero della Giustizia, ha approvato lo schema del decreto legislativo che introduce il Codice...
leggi

CREDITO DI IMPOSTA PER LE LIBRERIE

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato il Provvedimento n. 2018/513615 del 12.12.2018 e la Risoluzione n. 87/E del 13.12.2018 riguardanti le modalità operative per la fruizione del credito di imposta di cui all'articolo 1, comma 319, della Legge 27.12.2017 n. 205, a...
leggi

In evidenza ...

DELOCALIZZAZIONE CAUSA SISMA: CONTRIBUTI NON TASSATI E COSTI DEDUCIBILI

“I costi sostenuti per il ripristino dei beni e delle scorte danneggiati sono deducibili tanto ai fini delle imposte dirette, secondo le ordinarie regole del TUIR, quanto ai fini dell’Irap. Inoltre, in linea generale, eventuali contributi erogati per la copertura di dette perdite concorrerebbero ordinariamente alla formazione del reddito senza produrre alcuna limitazione alla deducibilità dei relativi costi coperti. La circostanza che una norma di legge esenti espressamente un contributo o un indennizzo, non inficia la deducibilità dei costi riferibili ai beni e alla scorte danneggiati”. E’ questo il l’importante chiarimento della Agenzia delle Entrate pubblicato a seguito dell’interpello n. 390 del 07.10.2019. 

L’INPS detta le regole per il versamento dei contributi sospesi causa eventi sismici 2016 e 2017

Con il messaggio n. 3646 del 09.10.2019 l’Inps ha disposto le modalità di versamento dei contributi sospesi causa eventi sismici degli anni 2016/2017 e per la presentazione della domanda di rateizzazione, i cui termini erano stati prorogati al 15.10.2019 dal D.L. 18 Aprile 2019, n. 32, convertito con modificazioni dalla Legge 14 giugno 2019, n. 55. In precedenza, sullo stesso argomento, l’Inps aveva recato delle disposizioni preliminari con il messaggio n. 3247 del 06.09.2019.

BONUS ACQUISTO O ADATTAMENTO REGISTRATORI DI CASSA DI NUOVA GENERAZIONE: ISTRUZIONI OPERATIVE

Sono state pubblicate nel sito della Agenzia delle Entrate le istruzioni operative per la fruizione del bonus di euro 250,00= per l’acquisto o l’adattamento dei registratori di cassa di nuova generazione con un comunicato stampa, il Provvedimento n. 49842 del 28 febbraio 2019 e la Risoluzione n. 33 del 1° marzo 2019. Per leggere il comunicato stampa clicca qui. Per leggere il Provvedimento n. 49842 del 28 febbraio 2019 clicca qui. Per leggere la Risoluzione n. 33 del 01.03.2019 clicca qui.

 

RISPOSTE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE SULLA FATTURA ELETTRONICA AL CNDCEC

Pubblicate il 17 Gennaio le risposte fornite dalla Agenzia delle Entrate sulla fatturazione elettronica nel corso del Videoforum sull’argomento organizzato dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili il 15.1.2019. Per leggere e scaricare il documento con tutte le risposte fornite cliccare qui.

FONDAZIONE NAZIONALE COMMERCIALISTI: LA FATTURAZIONE ELETTRONICA TRA PRIVATI: ULTIME NOVITA’ ALLA LUCE DEL D.L. N. 119/2018

E’ stato pubblicato in data odierna, 20.12.2018, un documento di ricerca della Fondazione Nazionale Commercialisti che, prendendo spunto dalle importanti novità introdotte in tema di fatturazione elettronica tra privati dal D.L.119/2018 mette in evidenza alcune fattispecie particolari relative al nuovo adempimento che entrerà in vigore dal 01.01.2019. Per scaricare e consultare il documento clicca qui.

LA FATTURA ELETTRONICA IN PILLOLE

Il Dott. Luca Salvetti, collaboratore del portale IL COMMERCIALISTA TELEMATICO, di cui lo Studio Di Sante fruisce da alcuni anni i vari servizi e strumenti professionali, ha curato e pubblicato dei brevi video corredati da slides nei quali riassume in breve alcuni degli argomenti principali riguardanti la Fattura elettronica tra privati che entrerà in vigore dal 01.01.2019. Ecco gli argomenti che rinviano ai links dei relativi video:

 

DECRETO LEGGE 119/2008: APPROVATO IL TESTO DEFINITIVO. NOVITA’ PER LA FATTURA ELETTRONICA

Il 13 Dicembre la Camera ha approvato con fiducia la Legge di conversione del Decreto Fiscale (DL n. 119/2018) collegato alla Legge di Bilancio 2019. Tra le varie misure si segnala che non vi sarà nessuna proroga per l’entrata a regime della Fattura elettronica tra privati che partirà normalmente dal 01.01.2019. Sono sospese le sanzioni per i ritardi nelle emissioni delle e-fatture dal 01.01.2019 al 30.09.2019 per i contribuenti mensili e dal 01.01.2019 al 30.06.2019 per i contribuenti trimestrali. Ancora più nel dettaglio:

  • l’invio in ritardo delle fatture elettroniche entro il termine di liquidazione relativo a quello di effettuazione dell’operazione è senza sanzioni; 
  • l’invio in ritardo delle fatture elettroniche entro il termine della seconda liquidazione successiva a quella di effettuazione dell’operazione è punito con  le sanzioni ridotte al 20%.

CODICE DELLA CRISI DI IMPRESA E DELL’INSOLVENZA: LE NOVITA’

La riforma delle procedure concorsuali è oramai pronta per essere approvata visto che, nella seduta dell’8 novembre scorso, il Consiglio dei Ministri su proposta del Ministero della Giustizia, ha approvato lo schema del decreto legislativo che introduce il Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza in attuazione della Legge delega 19 ottobre 2017, n. 155 (G.U. 30 ottobre 2017, n. 254).  “Percepire tempestivamente i sintomi della crisi d’impresa attivando subito le procedure di allerta. E’ questa la novità cardine del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza. E un ruolo fondamentale è riconosciuto agli organi di controllo delle società: il collegio sindacale, anche monocratico, nonché il revisore o la società di revisione. A tali organi spetterà il compito di segnalare lo stato (attuale o imminente) di crisi societaria che può spingersi sino all’attivazione di una procedura di allerta “esterna” (Andrea Bonelli – Dottore Commercialista e Revisore Legale in Roma per IPSOA). Si segnala sull’argomento un interessante articolo dell’ Avv. Leonardo Serra pubblicato sul sito www.altalex.com. Per l’articolo leggi qui.

Businessman desperately looking at the arrow falling down

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE: PROROGATO IL TERMINE PER GLI INVESTIMENTI DAL 14.09.2018 AL 14.12.2018

Con decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 01.08.2018 è stata disposta la proroga del termine ultimo per l’effettuazione degli investimenti da parte delle imprese beneficiarie del cd. Voucher Digitalizzazione dal 14.09.2018 al 14.12.2018. Di conseguenza il termine ultimo per effettuare la richiesta di erogazione dei voucher è fissato al 14.03.2019. Per consultare l’elenco delle imprese beneficiarie dei voucher aventi sede nella Regione Marche leggi qui.

Credito & Finanziamenti

REGIONE MARCHE. TRASFORMAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI: PROROGA

Slittano i termini e le modalità per l’accesso al bando che prevede la concessione di contributi alle imprese che operano nel settore della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli con stabilimenti di trasformazione ricadente nelle aree dei comuni della Regione Marche che rientrano nel “cratere del sisma”, per la realizzazione di investimenti fissi e mobili (fabbricati, impianti e macchinari). Il precedente termine del 15.12.2018 è stato prorogato al 15.01.2019.

PROROGA AL 03.09.2018 DEL BANDO REGIONE MARCHE CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER BAR, RISTORANTI, ESERCIZI COMMERCIO AL DETTAGLIO

Si evidenzia che, con decreto n. 502 del 05.07.2018, è stato prorogato al 03.09.2018 il termine precedentemente fissato al 20 Luglio 2018 per la presentazione delle domande per l’ottenimento di contributi a fondo perduto a favore di bar, ristoranti ed esercizi di commercio al dettaglio ubicati nella Regione Marche. Lo Studio DI SANTE è a disposizione per ogni richiesta di chiarimento in merito al bando in questione e per lo svolgimento di attività di assistenza nella predisposizione delle pratiche.

REGIONE MARCHE. CONTRIBUTI ALLE PICCOLE IMPRESE COMMERCIALI DEL SETTORE NON ALIMENTARE: SCATTANO I TERMINI

La Regione Marche, in data 28.06.2018, ha approvato un bando che prevede la concessione di contributi destinati a piccole imprese, singole o associate, del commercio al dettaglio in sede fissa del settore non alimentare. Le richieste di contributo potranno essere presentate fino al 20.09.2018. Il contributo a fondo perduto è pari al 15% delle spese ammissibili che potranno riguardare acquisto merci, arredi e ristrutturazioni locali. Lo Studio DI SANTE è a disposizione per fornire chiarimenti e assistenza nella predisposizione delle pratiche.

ACCESSO AL CREDITO IMPRESE FEMMINILI E LIBERE PROFESSIONISTE

E’ stato prorogato al 31.12.2019 il protocollo d’intesa tra Abi, MiSE e associazioni imprenditoriali per l’attivazione di interventi volti a favorire l’accesso al credito delle imprese femminili nelle diverse fasi del loro ciclo di vita ovvero della vita lavorativa delle libere professioniste. Prevista la concessione di di finanziamenti a condizioni favorevoli per la creazione e lo sviluppo delle attività o per superare una temporanea situazione di difficoltà e che potranno beneficiare della garanzia dello Stato. Per maggiori informazioni leggi il comunicato dell’Abi del 05.06.2018 qui.

FINTECH IN ACCELERAZIONE

Segnaliamo un interessante articolo pubblicato il 07.05.2018 nell’inserto Economia & Finanza di Repubblica sui decisi passi in avanti del Fintech in Italia e sui suoi sviluppi futuri. Leggi articolo

Bonus investimenti SUD: procedure di ammissione alle risorse

Il Ministero dello Sviluppo Economico in data 23 Aprile 2018 ha emanato il decreto direttoriale con il quale è stata disciplinata la procedura di ammissione alle risorse PON (Piano Operativo Nazionale) per la fruizione da parte delle Piccole e Medie Imprese del credito di imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno con riferimento alle acquisizioni di beni strumentali nuovi effettuate a partire dal 1° marzo 2017 e fino al 31 dicembre 2019. Il cd. “Bonus Sud” è destinato alle imprese che effettuano l’acquisizione di beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive nelle zone assistite delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia. Lo Studio Di Sante è a disposizione per fornire tutte le informazioni.

BANDO INAIL 2018

E’ stato rifinanziato il BANDO INAIL che eroga un contributo del 65% a fondo perduto per imprese già avviate che devono effettuare investimenti nel 2018 e nel 2019. Scadenza Bando: 31 maggio 2018. L’agevolazione è valida in ogni Regione d’Italia e  rimborsa il 65% delle spese su preventivi (spese non ancora sostenute!). Finestra di valutazione del punteggio gratuita: dal 30 Aprile al 15 Maggio 2018. Il bando finanzia solo gli investimenti futuri, volti a ridurre i rischi e aumentare la sicurezza sui luoghi di lavoro.Non sono ammesse spese già sostenute!

LA SPESA DELL’AZIENDA  RIENTRA IN UNA DI QUESTE VOCI?

SPESE AMMESSE AL CONTRIBUTO (Esempi):

–  Attrezzature, macchinari (nuovi, non usati!) es: pantografi, macchine cnc, trapani automatici, caricatori semi automatici, attrezzature che riducano la movimentazione manuale dei carichi o sforzo fisico, o riducano le vibrazioni, o riducano il rumore)

–       impianti (aspirazione fumi o polveri, insonorizzazione pareti)

–       spese per camion-GRU (esclusi camion trasporto merci)

–       spese per muletti, manitu’, bobcat, piattaforme aeree (cestello)

–       spese per la RIMOZIONE ETERNIT e rifacimento del tetto.

–       Investimento Minimo = 8.000 euro (contributo del 65%=5.000 euro – Investimento Massimo = 200.000 euro (contributo del 65%=130.000 euro)

 Questo bando è l’unico in Italia che finanzia anche IL RIFACIMENTO DEL TETTO, incluso il costo della manodopera, in uno dei seguenti casi:

1) Bonifica e rifacimento del TETTO DEL CAPANNONE;

2) Bonifica e rifacimento TETTO DEL LABORATORIO ARTIGIANO;

3) Bonifica e rifacimento TETTO DEL NEGOZIO COMMERCIALE;

NON SI TRATTA DI DETRAZIONE FISCALE, MA DI CONTRIBUTO IN CONTO CAPITALE DEL 65% A FONDO PERDUTO = BONIFICO SUL C/C DELLA DITTA BENEFICIARIA!

 

 

BANDO REGIONE MARCHE PMI DEL COMMERCIO DELL’ARTIGIANATO ARTISTICO E DI QUALITA’

Il bando in scadenza il 31.05.2018 prevede contributi destinati a progetti di sistema per la valorizzazione e la riqualificazione delle piccole e medie imprese del settore del turismo, cultura, commercio, dei servizi e dell’artigianato artistico e di qualità, puntando su forme di aggregazione o reti di impresa, al fine di rendere l’offerta delle imprese insediate nei centri storici ed urbani più attrattiva e competitiva e come strumento per rilanciare la crescita economica locale.

Fisco & Tasse

DELOCALIZZAZIONE CAUSA SISMA: CONTRIBUTI NON TASSATI E COSTI DEDUCIBILI

“I costi sostenuti per il ripristino dei beni e delle scorte danneggiati sono deducibili tanto ai fini delle imposte dirette, secondo le ordinarie regole del TUIR, quanto ai fini dell’Irap. Inoltre, in linea generale, eventuali contributi erogati per la copertura di dette perdite concorrerebbero ordinariamente alla formazione del reddito senza produrre alcuna limitazione alla deducibilità dei relativi costi coperti. La circostanza che una norma di legge esenti espressamente un contributo o un indennizzo, non inficia la deducibilità dei costi riferibili ai beni e alla scorte danneggiati”. E’ questo il l’importante chiarimento della Agenzia delle Entrate pubblicato a seguito dell’interpello n. 390 del 07.10.2019. 

BONUS ACQUISTO O ADATTAMENTO REGISTRATORI DI CASSA DI NUOVA GENERAZIONE: ISTRUZIONI OPERATIVE

Sono state pubblicate nel sito della Agenzia delle Entrate le istruzioni operative per la fruizione del bonus di euro 250,00= per l’acquisto o l’adattamento dei registratori di cassa di nuova generazione con un comunicato stampa, il Provvedimento n. 49842 del 28 febbraio 2019 e la Risoluzione n. 33 del 1° marzo 2019. Per leggere il comunicato stampa clicca qui. Per leggere il Provvedimento n. 49842 del 28 febbraio 2019 clicca qui. Per leggere la Risoluzione n. 33 del 01.03.2019 clicca qui.

 

CREDITO DI IMPOSTA PER LE LIBRERIE

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il Provvedimento n. 2018/513615 del 12.12.2018 e la Risoluzione n. 87/E del 13.12.2018 riguardanti le modalità operative per la fruizione del credito di imposta di cui all’articolo 1, comma 319, della Legge 27.12.2017 n. 205, a favore degli esercenti di attività commerciali che operano nel settore della vendita al dettaglio di libri in esercizi specializzati ai sensi del decreto del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze del 23.04.2018. Per il Provvedimento leggi qui. Per la Risoluzione leggi qui.

FORMAZIONE 4.0: FIRMATO IL DECRETO ATTUATIVO

È stato firmato dai Ministri Carlo Calenda, Pier Carlo Padoan e Giuliano Poletti il decreto interministeriale che dà attuazione al Credito di Imposta sulle spese di formazione 4.0. Come previsto in Legge di Bilancio 2018 l’incentivo finalizzato a supportare l’acquisizione di competenze sulle tecnologie 4.0 applicate negli ambiti Informatica, Tecniche e tecnologie di produzione e Vendita e marketing da parte dei lavoratori dipendenti di imprese italiane prevede un credito di imposta del 40% delle spese ammissibili sostenute nell’anno 2018 e nel limite massimo di 300.000 euro per ciascuna impresa beneficiaria. Il testo integrale del Decreto è disponibile qui. Per ulteriori informazioni leggi qui un articolo della rivista telematica FiscoOggi.

WEBINAR MENOCARTA.NET PROVVEDIMENTI AE 30.04.2018

Il Dott. Andrea Cortellazzo, in vista dell’adozione della eFattura Diffusa, in un webinar trasmesso sul Canale US STREAM di Menocarta.net, ha commentato dettagliatamente quanto pubblicato dalla Agenzia delle Entrate il 30.4.2018:
1) Provvedimento n.89757/201 “Regole tecniche per l’emissione e la ricezione delle fatture elettroniche per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi” Leggi Provvedimento
2) Circolare n.8 “novità in tema fatturazione e pagamento delle cessioni di carburanti e subappalto PA” Leggi Circolare

Clicca qui per accedere al webinar in differita.

PROROGA SCADENZA QUARTA RATA ROTTAMAZIONE RUOLI

Si ricorda che il DL 148/2017 ha modificato il calendario dei pagamenti relativi alla definizione agevolata 2016 (cd. rottamazione delle cartelle di pagamento): è stata posticipata al 31.07.2018 la scadenza dell’eventuale quarta rata, inizialmente prevista per aprile 2018. Come evidenziato dalla stessa Agenzia delle Entrate Riscossione, il bollettino che riporta l’indicazione della rata in scadenza al 30.04.2018, potrà essere utilizzato per pagare entro il 31.07.2018, come previsto dalla Legge 172/2017.

SUPER E IPER AMMORTAMENTO

Articolo della rivista Press sul documento della Fondazione Nazionale Commercialisti su alcune problematiche del super e iper ammortamento.

BONUS STRUMENTI MUSICALI 2018

Nell’area riservata dei nostri clienti, colleghi commercialisti e altri professionisti tutto sul BONUS STRUMENTI MUSICALI anno 2018 nella circolare di Studio marzo 2018 alla luce del Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n. 60401 del 19.03.2018 che detta le modalità attuative per il 2018 di questa importante agevolazione.

i nostri link . . .

CNDCEC

Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

vai

COFIP

Associazioni  Consulenti Finanziari Professionisti

vai

GET YOUR BILL

La soluzione per le tue esigenze professionali e personali

vai

ODCEC

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Ascoli Piceno

vai

COFIP - Fabio Di Sante

Consulente Finanziario Professionista

vai

MODUS COMUNICAZIONE

web, graphic design & comunicazione

vai

MEF

Revisione legale

vai

TOP VALUE

suite integrata di software professionali

vai

GB software

l'evoluzione semplice

vai

commercialistatelematico.com

Servizi e soluzioni per aziende e loro consulenti

vai

MENOCARTA.NET - Studio Partner

Fatturazione elettronica, gestione documentale, conservazione sostitutiva

vai