A partire dal prossimo 11.05.2020 e fino al 18.05.2020 sarà possibile presentare, da parte delle imprese regolarmente costituite e iscritte come “attive” nel Registro delle Imprese, le domande di prenotazione per il rimborso delle spese sostenute per l’acquisto dei cd DPI – Dispositivi di Protezione Individuali – ossia:

mascherine filtranti, chirurgiche, FFP1, FFP2 e FFP3; guanti in lattice, in vinile e in nitrile; dispositivi per protezione oculare; indumenti di protezione, quali tute e/o camici – calzari e/o sovrascarpe; cuffie e/o copricapi; dispositivi per la rilevazione della temperatura corporea; detergenti e soluzioni disinfettanti/antisettici.

Il rimborso è concesso nella misura del 100% delle spese ammissibili e nel limite di euro 500,00= per ciascun addetto dell’impresa. Le spese ammissibili non possono essere oggetto di ulteriori forme di rimborso o remunerazione erogate in qualunque forma e a qualsiasi titolo.

Maggiori informazioni sono reperibili nel sito di Invitalia a questo link.