20.07.2018. E’ stato convertito in legge con modifiche il Decreto Legge n. 55 del 29 Maggio 2018 che prevede diverse proroghe in materia di pagamento delle rate di mutuo, di pagamento dei versamenti tributari per i soggetti diversi dai titolari di reddito di impresa, di lavoro autonomo e gli esercenti attività agricole e di pagamento dei contributi previdenziali ed assistenziali. Per il testo integrale del decreto con le modifiche e/o le integrazioni inserite in sede di conversione leggere qui. In particolare si segnala la proroga dei versamenti tributari e dei contributi previdenziali ed assistenziali al 31 Gennaio 2019 con pagamento rateizzato in massimo sessanta rate mensili. In sede di conversione in legge del decreto è stata aggiunta la possibilità per i lavoratori dipendenti subordinati o assimilati che hanno goduto della cd. busta paga pesante di richiedere di operare la trattenuta da parte del sostituto di imposta.